Bici elettriche XXCY: Opinioni e recensioni sul brand vendutissimo online

Come sono le bici elettriche XXCY? Sono affidabili? Ecco tutto quello che sappiamo sul marchio e come orientarsi all’acquisto di una bici XXCY

Si fa un gran parlare di bici elettriche in questi ultimi mesi, specialmente in una situazione così particolare come quella che stiamo vivendo. Un momento storico come questo pare abbia dato il la alle persone per investire nella propria salute in mobilità. Online sono apparse decine e decine di brand che commercializzano bici elettriche, e XXCY è solo l’ultima di queste.

Cosa è XXCY?

Uno dei tanti brand cinesi che sono apparsi negli ultimi tempi in giro per il web e su Amazon. Non esiste un portale ufficiale o un sito di riferimento dell’azienda, ma effettuando alcune ricerche si scopre che l’azienda esiste da alcuni anni, e che inizialmente si era specializzata nella vendita di accessori per bici elettriche e non. La crescente domanda di questi oggetti, unita alla voglia delle aziende cinesi di investire sempre in trend nuovi, ha portato alla nascita di una linea di e-bike di tutto rispetto. L’azienda ovviamente si affida per venderle in occidente a partner come Amazon, che possono garantire non solo un costo inferiore, ma anche una garanzia accessoria per i clienti in caso di danneggiamenti o difetti.

Bici XXCY: Sono affidabili?

Stando alle recensioni che si trovano online parrebbe di si. Il brand come abbiamo detto non è molto conosciuto, ma sappiamo comunque dai commenti dei clienti che è abbastanza affidabile. Ciò che manca ovviamente è l’assistenza esterna dell’azienda stessa, soprattutto per quanto riguarda parti di ricambio particolari come batterie e fanaleria elettrica.

Cosa dobbiamo aspettarci?

Sicuramente un brand che ha fatto della sobrietà, del minimalismo delle sue linee e del rapporto qualità/prezzo il suo punto di forza. Per quanto riguarda invece accessori, parti e materiali dobbiamo sempre ricordare che parliamo di brand provenienti da un sistema di investimento che non tiene conto di moltissimi fattori, a differenza di quel che invece succede con i brand europei. La cosa interessante comunque è che parliamo di mezzi che hanno ricevuto certificazioni ed autorizzazioni per poter essere vendute, il che significa che possono tranquillamente circolare sul suolo europeo senza alcuna limitazione o paura di multe da parte delle autorità.

XXCY Pieghevole Bici elettrica 500 w e-Bike 20″

Volete una alternativa economica o semi economica ai brand blasonati che vendono e-bike da anni? Questa potrebbe essere una ottima alternativa. XXCY ha progettato una bici con telaio in alluminio e lega leggera, niente inserti in carbonio o altri materiali, per mantenere i costi bassi. Bella ed accattivante la forma, che ricorda molto una MTB da competizione, col lungo fascione centrale che percorre tutta al bici da cima a fondo.

In cima ed in fondo al mezzo abbiamo due forcelle rinforzate, a cui sono fissati gli ammortizzatori, e sempre per mantenere bassi i costi si tratta di semplici sistemi ad olio indipendenti, che fungono da aiuto durante i percorsi accidentati. Abbiamo anche un ammortizzatore a molla nel fascione posteriore, che si collega alla ruota. Ottimo invece il sistema frenante, che consta di due freni a disco singolo davanti e dietro. La frenata, stando alle recensioni, è buona anche ad alte velocità.

Leggermente pecca di senso estetico il posizionamento della batteria al litio, che viene semplicemente alloggiata in un contenitore posteriore, senza alcuna soluzione di design per nasconderlo. Vero anche che un modello di questo tipo permette una estrazione assolutamente semplice della batteria per la ricarica. La batteria è da circa 15AH, il che significa che comunque genera una potenza abbastanza forte per essere un mezzo che viene considerato comunque economico. La potenza erogata alle due ruote permette al mezzo di raggiungere i 60km/h in fase di allungamento, con una autonomia di circa 60km in modalità totalmente elettrica.

Raddoppiano in modalità pedalata assistita i chilometri, grazie anche al comodo display LCD che ci segnala il tutto. Per quanto riguarda le ruote invece, l’azienda ha pensato di investire in grande e dotare questo mezzo di due cerchioni da 20 pollici con pneumatici XXL, questo significa che l’aderenza e la modalità di scalata di questo mezzo sono decisamente superiori alla media. La e-bike in questione viene proposta a circa 1390 euro, un prezzo davvero concorrenziale se pensiamo a mezzi della medesima fascia che si spostano su cifre molto più alte.


XXCY 500w / 350w, leggera ed affilata come una lama

Ottima alternativa cittadina al modello precedente è questo decisamente meno sobrio in termini di colori. Viene offerto infatti in una doppia colorazione bianco ed arancio, che mette in risalto il telaio tagliato al laser di questa bici elettrica. Telaio che viene realizzato in alluminio solido ultra leggero, per un peso complessivo di circa 25kg totali. Leggerissima anche per la presenza delle ruote da 21 pollici con pneumatici sportivi, sottili e molto veloci in tenuta di strada. Anche questo modello come il precedente è totalmente pieghevole, il che significa che può essere riposto comodamente nel vano bagagli della macchina.

La cerniera centrale ed il manubrio, così come i pedali, si piegano a metà per fare spazio e diminuire il carico totale della bicicletta, che così occupa meno spazio. Novità e vera perla di questo modello è la presenza di un motore a due potenze separate, chiamato reardrive. Grazie alla tecnologia a doppia bobina e ad una selezione effettuabile manualmente tramite il display integrato, questa bici può scegliere se optare per 350 o 500 watt di potenza, a seconda delle nostre esigenze.

Viene indicata una velocità massima di circa 15 miglia orarie, ed una autonomia di 60 miglia totali. In più grazie al cambio Shimano integrato ed al pignone rinforzato sull’assale posteriore, la bicicletta può essere settata per diverse tipologie di percorso, andando ad aiutare il pilota in fase di salita ad esempio.

Ottima capacità della batteria sia in pedalata assistita che in modalità totalmente elettrica, dove si consuma ovviamente di più. Esteticamente più appagante dell’altra a parte forse per il colore decisamente poco sobrio, questa e-bike di XXCY viene venduta a 1199 euro, un prezzo davvero basso, soprattutto se viene confrontato con altre bici elettriche cittadine e sportive che sono in vendita. Parliamo di una cifra da investire per chi sta cercando una ottima soluzione ad esempio per il tragitto casa lavoro, o per spostarsi comodamente in città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *