Batteria per bicicletta elettrica: Come scegliere, la guida completa

Devi acquistare una batteria per la tua bicicletta elettrica? Ecco la guida per capire come sceglierla! Con recensioni e opinioni su quale comprare

Come scegliere la batteria per la bicicletta elettrica? Te le spieghiamo in questa comoda e pratica guida dove puoi trovare tante informazioni e consigli su una delle componenti più importanti di una e-bike. Inoltre, sempre nella nostra guida puoi trovare una selezione di batterie per bicicletta elettrica che puoi comprare online ed in particolare su Amazon, per facilitarti nell’acquisto del modello più idoneo per la tua bici a pedalata assistita. Sei carico?

Batteria per bicicletta elettrica: cos’è

La batteria è ciò che dà energia al motore di una bicicletta elettrica ed è sicuramente la componente più costosa di una e-bike (che sia da città o Mountain Bike). Esistono diversi tipi di batterie per bicicletta elettrica e possono essere divise in tre gruppi a seconda della loro composizione chimica.

Ecco le principali categorie delle batterie per e-bike:

  • Batterie al piombo: Sono le batterie che utilizzano la tecnologia più vecchia. Si tratta di batterie ricaricabili che sono molto pesanti e che riescono ad offrire un’autonomia di circa 25 Wh per Kg. I tempi di ricarica di una batteria per bicicletta elettrica al piombo sono molto lunghi, possono richiedere anche più di 8 ore.
  • Batterie al Nichel-metallo idruro:Sono batterie migliori di quelle al piombo e hanno una capacità di 55-70 Wh per Kg. Hanno il difetto che tendono a scaricarsi anche quando non vengono utilizzate e presentano il cosiddetto “effetto memoria”, che ne riduce di molto la capacità in caso di cariche e scariche parziali.
  • Batterie al litio:È la tecnologia migliore attualmente disponibile. Queste batterie sono molto più piccole e leggere delle altre, e hanno una capacità di 90-150 Wh per Kg. Il che consente di avere un’autonomia più elevate a parità di peso e bici che sono più leggere e che percorrono più chilometri di quelle che montano, ad esempio, delle batterie al piombo. Un altro vantaggio offerto dalle batterie al litio è che non subiscono l’“effetto memoria” e non occorre aspettare che siano completamente scariche per ricaricarle. Quindi èpossibile ricaricarle per periodi di tempo limitati senza dover aspettare il completamento della carica. Inoltre, hanno un tempo di ricarica molto ridotto. Le batterie più moderne possono essere ricaricate in sole 2 o 3 ore. Le batterie per bicicletta elettrica al litio hanno un costo maggiore, ma sono anche quelle più consigliate, perché offrono le migliori performance e una maggiore durata.

Come scegliere la batteria per la bicicletta elettrica

Scegliere la batteria più adatta al motore della tua bicicletta elettrica è fondamentale perché determina la sua esperienza d’uso, le prestazioni e la durata. Per fare una scelta oculata è importante considerare diversi elementi.

Sono principalmente 4 i fattori che influiscono sulla scelta delle batterie per bicicletta elettrica:

  • Voltaggio: 24V, 36V o 48V? Dipende dal tipo di kit motore utilizzato dalla bicicletta a pedalata assistita e il suo valore deve essere sempre uguale a quello del motore. Ti facciamo un esempio: se hai un motore da 500Watt e 48Volt, dovrai scegliere una batteria da 48V.
  • Potenza:La potenza viene espressa in Watt e può andare dai 250W ad oltre i 2500W. Come avviene per il voltaggio, anche il valore della potenza deve essere sempre uguale o superiore a quello del motore. Se scegli una potenza inferiore, puoi danneggiare la batteria, il motore e avere prestazioni minori.
  • Ampere:È il valore che determina l’autonomia della carica e occorre sceglierlo in base al consumo del motore. Di norma, più alti sono gli ampere e maggiore sarà la durata di una carica della batteria, e maggiori saranno i chilometri percorribili.
  • Tipi di celle:La scelta del tipo di celle incide sulle prestazioni del motore e sulla durata della batteria. Ad esempio, le celle al litio sono leggere e performanti, e sono adatte per le e-MTB e per le bici elettriche fat.

Un altro fattore da valutare con particolare attenzione è il formato della batteria, che determina dove deve essere posizionata sulla tua e-bike e quanto spazio occuperà.

I formati delle batterie per bicicletta elettrica sono sostanzialmente 3:

  • A pacchetto:La batteria è posizionata all’interno di una sacca che solitamente è morbida e che viene fissata sotto la canna, sopra o dietro il sellino. Il vantaggio di una batteria a pacchetto è che si può smontare velocemente e può essere installata anche in altre posizioni del telaio, senza grossi problemi.
  • A borraccia sottile:La forma allungata della batteria ricorda le borracce per bicicletta. Si applica al telaio mediante una speciale staffa in alluminio, utilizzando proprio i fori porta borraccia che si trovano sulla maggior parte delle biciclette.
  • Portapacchi posteriore:Questa batteria viene montata sul portapacchi sopra il parafango posteriore. Offre il vantaggio di poter contenere batterie anche più grandi e potenti, e lo svantaggio, in caso di motore posteriore, è quello di richiedere la presenza di un portapacchi su cui posizionarla.

Un aspetto da non trascurare nella scelta della batteria per bicicletta elettrica da acquistareè il prezzo. Spesso, le batterie che hanno un costo più basso sono anche quelle che hanno una qualità inferiore, sono più pesanti e hanno poca autonomia. Scegliendo una batteria con un prezzo più alto si può avere più qualità e una maggiore durata. Questo ti consente di cambiare la batteria dopo diversi anni di utilizzo.

Batterie per bicicletta elettrica: come gestirle al meglio

Le batterie per bicicletta elettrica sono ricaricabili, ma con il passare del tempo la loro capacità diminuisce, fino a quando giunge l’ora di sostituirle. Se si utilizza la bici elettrica in maniera attenta una batteria al litio può durare circa 3 anni.

Per far durare a lungo le batterie per bicicletta elettrica basta usare alcuni accorgimenti:

  • Le batterie risentono delle basse temperature. Perciò sotto i 10°C è meglio tenere le bici o solo la batteria dentro casa o comunque al coperto.
  • Le batterie si rovinano se vengono sovraccaricate spesso. Quindi non bisogna lasciarle attaccate al carica batterie dopo che la carica è stata completata. Le batterie si danneggiano anche se vengono scaricate completamente, soprattutto quelle al litio, che possono anche smettere definitivamente di funzionare se lasciate scaricare per molto tempo. Per evitare questi problemi, i carica batterie e le batterie più moderne hanno dei sistemi di controllo per impedire il sovraccarico.
  • Se non si utilizza la bicicletta a pedalata assistita per lunghi periodi, bisogna comunque ricaricare regolarmente la batteria almeno una volta al mese in modo da evitare che arrivi completamente a zero. Le batterie al litio più moderne non soffrono di questo problema, ma è sempre meglio evitare che si scarichino del tutto.

Batterie per bicicletta elettrica: sostituzione o rigenerazione

Quando una batteria ha raggiunto il termine della sua vita hai due opzioni: scegliere se comprarne una nuova o rigenerare quella che già possiedi. La rigenerazione di una batteria consiste nel “ricellaggio”, ovvero nella sostituzione degli elementi interni che costituiscono la batteria, le celle per l’appunto, mentre l’involucro esterno viene mantenuto uguale. Per questa operazione bisogna rivolgersi a delle aziende specializzate. Durante la rigenerazione si può anche aumentare la capacità della batteria rispetto a quella originale. Se, invece, sei orientato ad acquistare una nuova batteria, in commercio puoi trovare diverse soluzioni in base al tipo di e-bike che possiedi, all’autonomia di cui hai bisogno e, in generale, alle tue specifiche esigenze. Così, puoi avere la tua bicicletta a pedalata assistita sempre efficiente e pronta all’uso.

Ora che sei carico di informazioni sulle batterie per bicicletta elettrica, non ci resta che consigliarti alcuni modelli che puoi trovare in vendita su Amazon. Abbiamo selezionato per te 5 prodotti di cui ti forniamo le principali caratteristiche, i commenti degli utenti che le hanno acquistate e i prezzi con cui sono venduti proprio su Amazon.

Ecco le batterie per bicicletta elettrica che abbiamo selezionato per te:

HANERIDE XH259-10J: alta qualità e alte prestazioni182 euro
HANERIDE: batteria leggera e sicura da utilizzare 275 euro
Bosch Power Pack 500: grande potenza e lunga durata 711 euro
Bosch Power Tube 500: confortevole e sicura da installare e rimuovere 632 euro
YOSE POWER Bafang: kit per conversione da bici normale a bici elettrica 439 euro

HANERIDE XH259-10J: alta qualità e alte prestazioni

Batteria per bicicletta elettrica pedelec agli ioni di litio da 24V 10,4Ah originale della cella Samsung con caricatore. È possibile rimuovere facilmente la batteria per la ricarica, grazie alla maniglia posta sulla parte superiore. Le dimensioni della batteria sono 38,6 x 9,5 x 8,6 cm, mentre il suo peso è di 3 kg.La batteria dispone di: sistema Smart BMS, protezione da sovraccarico, protezione da sovracorrente e protezione da cortocircuito. Questo prodotto ha una garanzia di 18 mesi. Al momento sulla HANERIDE XH259-10J non ci sono recensioni su Amazon, ma se vuoi acquistarla e lasciare tu un commento la trovi in vendita a 182,00 euro sempre su Amazon.

HANERIDE: batteria leggera e sicura da utilizzare

Batteria di ricambio adatta per quasi tutte le e-bike con sistema di trasmissione Bafang o Ansmann 36 V. Di forma piatta, le sue dimensioni sono 31,7 x 15 x 5,5 cm e il peso è sui 2,4 kg. Ha una custodia nera antiurto a prova di spruzzi e display a LED (indicatore di capacità). È sicura da utilizzare ed è dotata di sistema Smart BMS, protezione da sovraccarico, protezione da sovracorrente e protezione da cortocircuito. Inoltre, dispone dei certificati CE, RoHs, UN38.3 e SGS. La batteria viene venduta con una garanzia di 18 mesi. Su questa batteria non ci sono ancora recensioni su Amazon. Se ti interessa, puoi comprarla sempre su Amazon ad un prezzo di 275,00 euro.

Bosch Power Pack 500: grande potenza e lunga durata

Le batterie Bosch agli ioni di litio sono l’ultima evoluzione della tecnologia e brillano per le loro eccellenti prestazioni. Per la carica al 50% questa batteria impiega circa due ore, per la carica completa il PowerPack 500 necessita di circa 4,5 ore con il caricabatterie Bosch standard. Sono disponibili con carica e Performance Line Cruise in tour misti fino a 90 chilometri. Il PowerPack 500 è disponibile per tutte le linee di prodotti come batteria per telaio e per portapacchi. La batteria misura37 x 12 x 11 cm, ha un peso di 2,4 kg,una potenza di500 Wh 36 V ed è sicura contro sovraccarico, surriscaldamento, sotto tensione o cortocircuiti. Secondo le recensioni di chi l’ha acquistata funziona bene ed è un’ottima batteria di riserva per fare viaggi lunghi anche se pesa. Se vuoi comprarla anche tu, su Amazon puoi ordinarla spendendo 711,72 euro.

Bosch Power Tube 500: confortevole e sicura da installare e rimuovere

Questa nuova batteria Bosch PowerTube 500 combina praticità e stile: offre infatti la tecnologia agli ioni di litio in un nuovo design dalla grande eleganza e grande compattezza, ed è totalmente integrabile nel telaio dell’e-bike. Invisibile e ben protetta, la PowerTube 500 si contraddistingue per la forma tubolare e per essere particolarmente pratica. Ha una capacità di 500Wh e ha un volume ridotto dell’involucro che contiene le celle che misura 34 x 84 x 65 mm e ha un peso di 2,8 Kg circa. La batteria viene definita originale da coloro che l’hanno comprata. Se vuoi questa batteria per bicicletta elettrica, su Amazon viene venduta a 632,55 euro.

YOSE POWER Bafang: kit per conversione da bici normale a bici elettrica

Vuoi trasformare la tua bici in una e-bike? Con questo kit puoi fare delle lunghe pedalate senza fare fatica. È composto da un motore di colore nero con un sensore di velocità integrato. Hauna potenza nominale di 250 W, un rapporto di riduzione di 1: 21.9 e una coppia massima di 80 Nm. Leggero, ma robusto ed efficiente, fornisce l’alimentazione ideale al tuo veicolo. Del kit fanno parte anche una catena, un copri catena e un display LCD con 3 livelli di assistenza. Il kit YOSE POWER Bafang è adatto per bici da città. Chi ha acquistato il kit l’ha trovato facile da installare e molto fluido nella pedalata. Se vuoi migliorare il tuo comfort di guida, puoi acquistare questo kit su Amazon alla cifra di 439,00 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *